Stefano Bruccoleri, L’allevatore di farfalle, Eris

«L’allevatore di Farfalle è il mio secondo libro, arrivato un anno dopoVia della casa comunale n° 1. Sono come figli che hanno viaggiato con me per circa sette anni in un lungo viaggio in bicicletta, ventisettemila chilometri, prima nella pancia e poi nello zaino. Figli diversi fra loro: L’allevatore di Farfalle è nato maturo, più consapevole e sereno. Racconti, poesie chi da una riga, chi da due pagine. I figli sono fatti così, a volte parlano molto, altre volte sono taciturni.»

Stefano Bruccoleri ci racconta la strada come un universo a sè stante, nascosto ai nostri sguardi indiscreti: parchi cittadini in cui accamparsi per la notte, i volti del pubblico di un cinema porno, la ricerca di rapporti sessuali occasionali a colmare una solitudine desolante. La strada come casa e mura che opprimono chi per molti anni una casa non l’ha avuta. Momenti di rabbia e di alcolismo consumati in silenzio. Ma anche l’inaspettata tenerezza dei rapporti umani, l’ospitalità e la generosità di chi non ti nega un letto caldo, l’incontro con un extracomunitario che sta peggio di te e ti fa sentire un privilegiato. La capacità di riconoscere gli attimi di felicità, goderseli sino in fondo e scriverli.

One thought on “Stefano Bruccoleri, L’allevatore di farfalle, Eris

  1. Pingback: Eris Edizioni | giraLibro a SanSalvario

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>