Beatrice Masini, Olga in punta di piedi, Einaudi

Olga, dodici anni, studia danza classica da quando era piccola. È sempre stato divertente. Ma adesso che frequenta la scuola di ballo più importante della città, non è più tanto sicura che le piaccia. Olga deve muoversi in un mondo sconosciuto, pieno di regole. È tutto più difficile. Gli insegnanti sono severi, inflessibili. Le compagne sono ambiziose, spietate. Bisogna essere brave, bravissime, più brave di chiunque altro. È una gara continua. Anche la mamma vorrebbe che lei fosse una ballerina perfetta. E invece Olga ogni tanto avrebbe voglia di lasciarsi andare, di essere una ragazzina qualunque. Età di lettura: da 10 anni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>