add editore

LOGO ADD GRANDE

add è nata a Torino nel febbraio del 2010.

add come Agnelli, Dalai, Dileo.

Acronimo dei nomi e manifesto programmatico: aggiungere, to add.
Aggiungere al panorama editoriale italiano una voce nuova, la semplice ma efficace azione di aggregatore e moltiplicatore di testimonial e idee che possano dire qualcosa in più, portare la propria versione dei fatti come arricchimento.

add è indipendente per vocazione ma può contare sull’esperienza e su un solido accesso ai meccanismi della distribuzione.
Quindici titoli all’anno, un piano editoriale strutturato con attenzione alla promozione, alla comunicazione e ai temi del presente. In più, Zelig editore, un marchio dedicato ai libri per bambini e ragazzi per arricchire il progetto con colori e allegria.
In questo senso add vuole dire qualcosa di nuovo, in questo senso add vuole aggiungere.

I GIRALIBRI DI ADD

Alessandra Di Pietro, Godete!

Federico Ferrero, Alla fine della fiera. Tangentopoli vent’anni dopo

Paolo Flores d’Arcais, Democrazia! Libertà privata e libertà in rivolta

Lorenzo “Jovanotti”, Franco Bolelli, Viva tutto!

Sandro Pertini, Gli uomini per essere liberi

Pedro Rodriguez, Para comprender la moda. Alcuni consigli d’eleganza

Franklin Delano Roosevelt, Ripartiamo! Discorsi per uscire dalla crisi

Roberto Torti, Il pugno invisibile. Essere Giovanni Parisi

Jill Vergottini, Mi raccomando la frangia

I GIRALIBRI JUNIOR DI ADD

Andrea Valente, Campione sarai tu! Anche il basket ha le sue regole

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>