Jack London, Guerra alla Cina. L’inaudita invasione, edizioni O barra O

Nel 1904 Jack London viene inviato in Corea come corrispondente della guerra russo-giapponese. Colpito dall’intraprendenza economica dei cinesi, realizza che in un futuro prossimo “il risveglio dell’Est” comporterà seri problemi per l’Occidente. London da grande visionario qual era, anticipa scenari geopolitici, sociali e bellici impensabili agli inizi del secolo scorso.

Questo racconto fantascientifico del 1910 estremizza le paure più profonde diffuse nei paesi occidentali nei confronti del “pericolo giallo” narrando di una futura guerra preventiva contro la Cina che sfocerà in una radicale “soluzione finale”. London con il suo stile visionario, anticipa scenari geopolitici, sociali e bellici impensabili agli inizi del secolo scorso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>