Philippe Khourilsky, Il tempo dell’altruismo, Codice Edizioni

La crisi non è solo economica: è soprattutto sociale e politica. Per troppi la libertà non è neppure mai una speranza, a causa della povertà estrema in cui sono stati condannati a vivere e di malattie che in realtà sarebbe facile prevenire e curare. Il liberalismo economico sfrenato è sul punto di crollare sotto il peso delle insostenibili giustizie che ha creato. Il tutto è destinato a peggiorare: lo sfruttamento intensivo delle risorse naturali, per esempio, da tempo saccheggiate e compromesse, si prevede aumenterà ancora per far fronte alle necessità di crescita dei paesi in via di sviluppo, con notevoli conseguenze anche sul clima e sull’inquinamento. Per far fronte a questa situazione è necessario allora raccogliersi nuovamente intorno a valori comuni condivisi. A salvarci sarà l’altruismo individuale, insieme alla pratica politica del liberalismo altruista, di cui Philippe Kourilsky offre in questo libro il manifesto.

Formare una maggioranza intorno a valori morali costruttivi: ecco una bella impresa politica. Che non è fuori dalla nostra portata.

Philippe Kourilsky

Non è la prima volta che il problema della moralità nel mondo globalizzato viene affrontato, ma è la prima volta che viene affrontato in maniera così concreta e allo stesso tempo profonda.

Amartya Sen

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>